Hacker all’attacco di Hotmail e Msn, account violati: dati rubati e messi online

Pubblicato il 5 Ottobre 2009 19:20 | Ultimo aggiornamento: 5 Ottobre 2009 19:20

windows_liveMsn violato dagli hacker, oltre diecimila password e account di posta elettronica su Hotmail sono stati violati. I dati sono passati in pochi secondi dalla casella personale degli utenti al mercato del web.

Almeno 400 milioni di persone sono sotto tiro e la loro privacy è a rischio. Le informazioni sono state rubate o raccolte in tentativi di phishing, usando falsi siti web per attirare gli utenti e portarli a rivelare dati personali, come conti bancari, username e chiavi di accesso.

In data primo ottobre i dati sono stati inviati all’indirizzo pastebin.com, sono informazioni vere e appartengono per la maggior parte a utenti europei con account in hotmail.com, msn.com e live.com.

Microsoft ha confermato la notizia ai giornalisti della Bbc, dopo che il sito “Neowin.com” aveva lanciato l’allarme. La sezione italiana del colosso informatico resta cauta, per ora nessun pericolo in vista per gli internauti nostrani.