Hacker rubano 53mln di mail dal sito di Home Depot: “Attenti al phishing”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 novembre 2014 11:32 | Ultimo aggiornamento: 7 novembre 2014 11:32
Hacker rubano 53mln di mail dal sito di Home Depot: "Attenti al phishing"

Hacker rubano 53mln di mail dal sito di Home Depot: “Attenti al phishing”

WASHINGTON – Hanno rubato oltre 53 milioni di indirizzi mail dal sito di “Home depot“, il colosso di prodotti della casa. L’attacco hacker è stato denunciato dall’azienda e con questo attacco si aggiunge ai 56 milioni di informazioni finanziarie rubate nei mesi scorsi negli Stati Uniti. “Attenti al phishing“, ha dichiarato l’azienda invitando i suoi utenti a cambiare le password.

Secondo quanto ha riferito la stessa azienda, gli hacker sono entrati usando l’username e la password di un venditore tra aprile e settembre. Secondo gli analisti si tratta della più grande violazione di dati mai registrata che supera anche quella denunciata da ‘Target’ lo scorso mese.

Home Depot assicura che i file con gli indirizzi email non contenevano password o altre informazioni personali. Ma ha chiesto ai clienti di stare in guardia dalle truffe del tipo “phishing”, dove con una falsa mail si chiede di fornire i dati sensibili del conto corrente.