Gb, attacco hacker al sito della Royal Navy: una donna nuda sull’home page

Pubblicato il 8 Novembre 2010 19:50 | Ultimo aggiornamento: 8 Novembre 2010 19:50

Una donna nuda sulla home page della Royal Navy, dopo l’attacco di un hacker che è riuscito ad espugnare il sito della Marina militare britannica. L’offensiva è stata lanciata nel fine settimana da un pirata informatico dal nome in codice TinKode, che l’ha rivendicata pubblicando anche un elenco di persone autorizzate a intervenire sul sito e l’immagine di una donna nuda, subito rimossa

“Non c’è stato alcun danno, ma per precauzione il sito è stato temporaneamente sospeso”, ha spiegato con imbarazzo il ministero britannico della Difesa sottolineando che è in corso un’inchiesta. Il sito della Royal Navy risulta ancora “in manutenzione”.