Hannah Jones: secondo i medici non avrebbe più parlato, ma lei sconfigge il tumore e si laurea

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 novembre 2014 11:54 | Ultimo aggiornamento: 11 novembre 2014 12:01
Hannah Jones

Hannah Jones

LONDRA – Quando aveva 16 anni i medici le diagnosticarono un tumore al cervello e le dissero che difficilmente dopo l’operazione avrebbe più potuto camminare o parlare. Radioterapia e chemioterapia poi gli dissero i medici le avrebbero compromesso anche le capacità intellettuali e difficilmente avrebbe potuto prendere anche solo il diploma di maturità.

Malgrado il tumore, la chemioterapia e la radioterapia però oggi Hannah Jones non solo si è diplomata ma si è anche laureata ed è diventata insegnante.

“Molte volte ho avuto voglia di lasciar perdere tutto – racconta – ma poi la mia famiglia e i miei tutor mi spronavano e oggi eccomi qui. Sono veramente felice del punto in cui sono riuscita ad arrivare”.

Un percorso difficile quello di Hannah, aiutata anche dall’amica Christie, anche lei con un tumore ma che purtroppo non ce l’ha fatta: “Mi ha regalato una collanina che ho indossato il giorno della laurea – spiega Hannah – so che avrebbe voluto essere qui con me”. “Ho sempre voluto insegnare – dice Hannah – e lavorerò con dei bambini con esigenze particolari, perchè so di poter capire quello che stanno passando”.