Hawaii, allerta per il vulcano Mauna Loa dopo il costante aumento di terremoti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Luglio 2019 7:55 | Ultimo aggiornamento: 5 Luglio 2019 18:00
Hawaii vulcano Mauna Loa

Hawaii, allerta per il vulcano Mauna Loa dopo il costante aumento di terremoti

ROMA – A Big Island, Hawaii, è stato alzato il livello di allerta per Mauna Loa, il più grande vulcano attivo al mondo che dal 1843 ha eruttato un totale di 33 volte, con l’eruzione più recente nel 1984. A seguito di un costante aumento dei terremoti e del rigonfiamento del terreno iniziato a marzo, l’U.S. Geological Survey ha cambiato il livello di allerta da “verde” a “giallo”. 

Non è imminente un’eruzione ma gli scienziati stanno monitorando attentamente Mauna Loa poiché le sue colate laviche voluminose, in rapido movimento, possono avere un impatto sulle comunità ad est e ovest di Big Island, come riferito dalla geofisica Ingrid Johanson all’Associated Press. Durante l’ultima eruzione, circa 220 milioni di metri cubi di lava hanno fluito dalla cima del vulcano in 3 flussi differenti.

Attualmente gli scienziati, prima di un’eruzione si aspettano da 50 a diverse centinaia di terremoti al giorno, ha detto il vulcanologo e geologo della USGS Frank Trusdell. Un aumento del gonfiore al suolo si sta verificando anche sul vicino vulcano Kilauea, gli scienziati stanno osservando alcuni dei più alti tassi di deformazione mai registrati al di fuori di un periodo di eruzione. Lo scorso anno, quando Kilauea ha iniziato a eruttare lava ha distrutto più di 700 case di Big Island e sono state sfollate migliaia di persone. (Fonte: Daily Mail)