Giallo a Hollywood, assassinata la p.r. delle star

Pubblicato il 17 novembre 2010 8:42 | Ultimo aggiornamento: 17 novembre 2010 8:42

Ronni Chasen

L’hanno trovata poco dopo la mezzanotte all’interno della sua Mercedes sul Sunset Boulevard, elegante zona di Los Angeles. L’esperta di pubbliche relazioni Ronni Chasen era stata colpita da 5 proiettili: ancora un mistero il movente dell’omicidio e l’indentità del suo assassino.

La donna, 64 anni, è stata trovata ancora agonizzante da un passante. Ricoverata in ospedale è morta poco dopo. La sua Mercedes era finita contro un palo: probabilmente l’assassino ha sparato alla donna mentre guidava e così lei ha perso il controllo della macchina.

Ronni Chasen era appena uscita dal party di presentazione del film Burlesque, mega-produzione hollywoodiana con Christina Aguilera e Cher. A mezzanotte e 22 minuti aveva lasciato un messaggio nella segreteria del suo ufficio: una manciata di minuti prima di venire uccisa. Gli investigatori non scartano alcuna pista: dalla rapina finita male a un movente legato alla professione della Chasen. La donna aveva iniziato la sua carriera negli anni ’60, portando al successo film come Lolita, Robin Hood e A spasso con Daisy.

5 x 1000