Honduras, trovati 5 corpi decapitati. Erano rinchiusi in sacchi della spazzatura

Pubblicato il 3 settembre 2012 16:28 | Ultimo aggiornamento: 3 settembre 2012 19:58

cartina geografica hondurasTEGUCIGALPA – Cinque corpi decapitati sono stati trovati rinchiusi e abbandonati in sacchi della spazzatura a La Ceiba, un porto nella zona caraibica dell’Honduras.

I cinque corpi, quattro ragazze e un giovane tra i 16 e i 22 anni, non ancora identificati, sono stati trovati sabato scorso in una viuzza dei bassifondi del Rio Cangrejal.

L’Honduras è considerato dalle Nazioni Unite il Paese più violento al mondo, con un tasso di omicidi di 85,6 ogni 100 mila abitanti, rispetto ad una media latinoamericana intorno ai 20 omicidi ogni 100 mila abitanti. A La Ceiba e in tutta la zona caraibica del Paese la violenza è ormai fuori controllo, e gli omicidi sono una ventina al giorno.