Houston, sparano a bambino di 12 anni da un’auto in corsa. E’ grave

di redazione Blitz
Pubblicato il 3 luglio 2018 20:03 | Ultimo aggiornamento: 3 luglio 2018 20:03
Houston, sparano a bambino di 12 anni da un'auto in corsa. E' grave

Houston, sparano a bambino di 12 anni da un’auto in corsa. E’ grave

HOUSTON – Ancora una sparatoria negli Stati Uniti. E questa volta a finire in ospedale, gravissimo, [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] è un bambino di dodici anni.

Il piccolo è stato ferito dai colpi partiti da un’arma da fuoco da un auto in corsa a Houston mentre stava camminando per la strada parlando al telefono. La macchina si è fermata al sui fianco nella tarda serata di domenica e qualcuno dall’interno ha sparato con una pistola, colpendolo al petto.

La polizia sta indagando per capire se la sparatoria sia legata a una lotta tra gang. Il bambino è stato trasportato in ospedale in condizioni gravi ma stabili e dovrebbe sopravvivere, ma l’auto è fuggita.

I residenti della zona hanno parlato a The Houston Chronicle di una area tranquilla, residenziale, dove episodi del genere sono estremamente rari. Ma non è la prima volta che, a Houston, qualcuno spara contro un bambino: le sparatorie nei confronti dei più piccoli si sono fatte frequenti.

Lo scorso maggio un bimbo di due anni e uno di tre sono stati uccisi in incidenti simili in città. E questo dopo che, lo scorso marzo, il capo della polizia di Houston, Art Acevedo, aveva promesso un giro di vite in seguito al ferimento a morte di undici bambini in soli sedici mesi.