Iiraq. Cremlino, firmato contratto per centinaia carri armati russi T-90, $1 miliardo

Pubblicato il 20 luglio 2017 12:53 | Ultimo aggiornamento: 20 luglio 2017 12:53
Carri armati T-90

Carri armati T-90

RUSSIA,MOSCA -Russia e Iraq hanno siglato un contratto per la fornitura di “una grossa partita” di carri armati russi T-90 all’esercito iracheno: lo ha dichiarato l’assistente di Putin per la cooperazione tecnico-militare Vladimir Kozhin al quotidiano Izvestia.

Gli esperti del Centro per l’analisi delle strategie e delle tecnologie Usa sostengono che il valore dell’accordo possa superare il miliardo di dollari e prevedere la fornitura di  centinaia di carri armati.