Ikea ritira cassettiere Kullen dal mercato Usa: “Pericolose per i bambini”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 Marzo 2020 13:06 | Ultimo aggiornamento: 5 Marzo 2020 13:06
Cassettiere Kullen di Ikea ritirate dal mercato: pericolose per i bimbi

Cassettiere Kullen di Ikea ritirate dal mercato: pericolose per i bimbi

ROMA – Ikea ha ritirato milioni di cassettiere Kullen dal mercato negli Stati Uniti. Il rischio è che si ribaltino e possano schiacciare i bambini. Le famose cassettiere a 3 cassetti sono state vendute negli Stati Uniti e online per 14 anni e chi le ha acquistate e ha bambini in casa deve fare attenzione.

Il motivo che ha portato al ritiro delle Kullen è “rischio di ribaltamento e intrappolamento per i bambini”. Secondo la US Consumer Product Safety Commission (CPSC), i mobili in questioni sarebbero instabili e c’è il rischio che possano ribaltarsi se non ancorate al muro, il che potrebbe provocare la morte o gravi lesioni ai bambini.  

In passato sono stati diversi gli incidenti di ribaltamento dei comò in questione senza angolo, due dei quali hanno provocato lievi ferite. I potenziali pericoli sarebbero più gravi secondo i dati statunitensi, che indicano come ogni 24 minuti un bambino viene portato al pronto soccorso, mentre ogni due settimane un minore muore a causa di un infortunio causato da un ribaltamento di mobili o da una caduta TV.

La cassettiera era in vendita nei negozi Ikea e online dall’aprile 2005 e fino al dicembre 2019 per un costo di circa 60 dollari. Nel comunicato per il ritiro della CPSC si legge: “Se possiedi una cassettiera Kullen, smetti immediatamente di usarla se non è ancorata correttamente al muro e mettila in una zona lontana dai tuoi piccoli”.

L’associazione ha invitato i consumatori a contattare Ikea per un rimborso completo o un kit di ancoraggio gratuito. Per le famiglie interessate a restituire la cassettiera per un rimborso, il rivenditore accetterà i resi di persona o organizzerà il ritiro gratuito. Coloro che scelgono di ordinare un kit di fissaggio a parete possono installare da soli l’ancoraggio o contattare Ikea per un servizio di installazione domiciliare gratuito una tantum su richiesta. (Fonte Fanpage)