Il matrimonio nella casa vinicola ma vietato toccare il vino: “straight wedding”, le nozze più tristi dell’anno

Il matrimonio più noioso dell'anno

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 Ottobre 2022 - 12:47 OLTRE 6 MESI FA
matrimonio senza vino straight wedding

Il matrimonio più triste dell’anno (Ansa)

Il matrimonio nella casa vinicola ma vietato toccare il vino. Una coppia di sposi americani del Midwest sono riusciti nell’impresa di organizzare il matrimonio più, come si dice il contrario di frizzante, diciamo più noioso, moscio, dell’anno.

Il matrimonio nella casa vinicola ma vietato toccare il vino

E sì che erano partiti con tutt’altre ambizioni: un centinaio di invitati e location da sogno. Avevano scelto infatti lo scenario agreste di un’azienda vinicola. Una vigna come sfondo, botti e bottiglie di contorno, ad annunciare fastose libagioni. 

Peccato che per i due i vini praticamente non esistono. Sì, divieto di bere alcolici alla festa nel vigneto.

Per carità, sono state offerto alternative analcoliche: tè, limonata e acqua. Sai che divertimento. Ah, per il brindisi, uva frizzante, dio solo sa cosa sia. 

Su Reddit, uno degli invitati li ha, come dire, svergognati. Il matrimonio “straight”, sobrio, non è andato giù, peggio della limonata.

“E’ stato semplicemente super imbarazzante”

“Il cibo era il buffet più semplice e insipido che avessi mai visto. Si potrebbe dire che hanno sprecato tutti i loro soldi sul luogo. Ma come puoi sposarti in un’azienda vinicola e NON dar da bere alcolici? Anche il brindisi era succo d’uva frizzante. Ho capito. Alcune persone non danno importanza all’alcol ma amico, era strano”. 

“Dopo il pasto e i discorsi era il momento dei balli, ma sono finiti subito. La metà delle persone se ne è andata subito. Era presto, circa le 18.00 e quando mi sono guardato intorno erano rimaste solo 15 persone al massimo. È stato semplicemente super imbarazzante”.