Il sangue di San Giovanni Paolo II custodito a Boston in tour negli Stati Uniti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Giugno 2014 14:04 | Ultimo aggiornamento: 18 Giugno 2014 14:06
Il sangue di San Giovanni Paolo II custodita a Boston in tour negli Stati Uniti

Il sangue di San Giovanni Paolo II custodita a Boston in tour negli Stati Uniti

ROMA – Il sangue di Giovanni Paolo II in tour negli Stati Uniti. Un’ampolla contenente gocce del sangue di Giovanni Paolo II, conservata nella chiesa dedicata al papa polacco divenuto santo quest’anno a Washington, inizierà un tour negli Stati Uniti: si comincia il prossimo week end con la cattedrale della Santa Croce di Boston. Poi tappa a New York, Filadelfia e Baltimora.

L’elaborato reliquario che custodisce il sangue del santo è stato donato dai Cavalieri di Colombo che hanno provveduto anche all’edificazione della teca di Boston. Si tratta di un’ampolla di vetro con le gocce conservate allo stato liquido, sormontata da un’aureola tempestata a corona da 12 pietre rosse simboleggianti i 12 apostoli e da raggi aggettanti in basso. Evoca un’omelia pronunciata dal Santo Padre nel 2002 tratta dal diario di Santa Faustina. Un esemplare identico è conservato a Cracovia, in Polonia. Boston è anche la città dove Wojtyla celebrò la sua prima messa negli Stati Uniti. Una reliquia con il sangue di Giovanni Paolo II è stata trafugata e poi recuperata in Italia, vicino L’Aquila.