Vescovo ubriacone fermato dalla polizia. In Brasile…

di redazione Blitz
Pubblicato il 16 Settembre 2015 0:38 | Ultimo aggiornamento: 16 Settembre 2015 10:31
Il vescovo brasiliano fermato per guida in stato di ebbrezza

Il vescovo brasiliano fermato per guida in stato di ebbrezza

SAN PAOLO – La polizia lo ha fermato ubriaco al volante dopo che aveva quasi investito un pedone sulle strisce e rischiato di provocare un incidente con un’altra auto. L’uomo spericolato alla guida era Paulo Sergio Machado, 70 anni, vescovo della diocesi di Sao Carlos, nello Stato di San Paolo in Brasile.

Gli agenti hanno trovato all’interno dell’abitacolo una bottiglia di vino vuota ed un bicchiere. Il vescovo, che indossava un paio di pantaloni neri una camicia azzurra ed un cappellino bianco, si è giustificato sostenendo di essere di ritorno da una festa ma di essere perfettamente in grado di guidare.

Machado è stato accompagnato in ospedale dove gli è stato prelevato un campione di sangue per verificare il livello di alcol. La diocesi di Sao Carlos ha fatto sapere che non commenterà la vicenda.