Usa, studio. Boom consumo di eroina, più 50% drogati in dieci anni

Pubblicato il 22 febbraio 2014 15:24 | Ultimo aggiornamento: 22 febbraio 2014 15:24

eroinaUSA, NEW YORK – Boom del consumo di eroina negli Stati Uniti. Il numero di americani che usa la droga e’ aumentato del 50% negli ultimi 10 anni, e l’80%di chi la usa ha iniziato con medicinali antidolorifici prescritti dai medici.

E’ quanto emerge da uno studio della Substance Abuse and Mental Health Services Administration. L’eroina, per chi ha iniziato con medicinali anti dolorifici, rappresenta l’opzione piu’ economica e piu’ facile da trovare rispetto ai medicinali.

A questo si aggiunge il fatto che, oltre a togliere il dolore, provoca una forte sensazione di euforia per cui il drogato può sentirsi in grado di fare qualsiasi cosa.  Dodichè subenta una grave depressione che può essere ”curata” con altre dosi e così via.