In coma da un anno, risvegliato dall’odore dei soldi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Gennaio 2015 13:38 | Ultimo aggiornamento: 13 Gennaio 2015 13:38
La notizia pubblicata dal Daily Mirror

La notizia pubblicata dal Daily Mirror

PECHINO – In coma da un anno si risveglia quando gli infermieri gli sventolano sotto al naso 100 yuan, circa 16 dollari. “È stato straordinario – ha detto il primario, Liu Tang -. Non avevo mai visto nulla di simile in vent’anni di professione”. I medici hanno deciso di fargli sentire l’odore dei soldi poiché quando entrò in coma Xiao Li, di Shenzhen si trovava in un Internet café, dove stava lavorando a idee di business dopo molti giorni passati senza dormire. “Abbiamo chiesto alla sua famiglia cosa fosse ciò che lo motivava e la risposta è stata chiara e netta: i soldi – aggiunge ancora il medico – Quando abbiamo realizzato quanto forte fosse la sua passione per i soldi, abbiamo fatto questo esperimento. I ricordi degli odori e dei suoni possono avere un potere di stimolo molto grande”.