Incendi California, i vip in fuga: Gerard Butler, Miley Cyrus, Kim Kardashian…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 novembre 2018 12:43 | Ultimo aggiornamento: 14 novembre 2018 12:43
Incendi California, l'attore Gerard Butler mostra la sua villa di Malibù distrutta: "È straziante"

Incendi California, l’attore Gerard Butler mostra la sua villa di Malibù distrutta: “È straziante”

ROMA – La California brucia e i Vip fuggono dalle ville di Malibu. Sono due gli incendi che stanno devastando la California: il “Camp Fire“, nel Nord (a Paradise e sui rilievi della Sierra Nevada), e il “Woolsey Fire”, nel Sud, che si è diffuso tra Malibu e l’area intorno a Los Angeles. E proprio da questa zona, negli ultimi giorni, sono state evacuate circa 250 mila persone. Tanti i vip, i cantanti e le star di Hollywood che hanno perso la casa o che hanno dovuto abbandonarla in fretta e furia.

Tra questi ci sono Gerard Butler e Miley Cyrus. L’attore ha pubblicato una foto dei resti della sua casa di Malibu su Instagram domenica, ringraziando i vigili del fuoco per il loro “coraggio”. Miley Cirus è riuscita a scappare con il fidanzato Liam Hemsworth. Anche la compagna di Robin Thicke, April Love Geary, incinta, ha rivelato su Instagram che la loro casa è andata distrutta. Distrutta come la casa di Neil Young. Da Hidden Hills sono dovuti fuggire anche Kim Kardashian, Kanye West e famiglia.  Anche il regista messicano Guillermo del Toro ha dovuto lasciare la sua “Bleak House”. Dalla California è dovuto scappare anche Orlando Bloom. Così come Lady Gaga. Ma l’elenco è lungo e comprende anche l’attore Martin Sheen, la moglie Janet e Cher.

“Sono preoccupata per la mia casa – ha scritto la cantante sui social – ma non c’è nulla che possa fare. Le case di amici sono bruciate. Non riesco a sopportare il pensiero che non esista più Malibu, avevo una casa lì dal 1972”.