Incendio sul set del film di Bruce Willis ad Harlem: muore un vigile del fuoco

di redazione Blitz
Pubblicato il 23 marzo 2018 10:23 | Ultimo aggiornamento: 23 marzo 2018 10:23
Incendio sul set del film di Bruce Willis ad Harlem: muore un vigile del fuoco

Incendio sul set del film di Bruce Willis ad Harlem: muore un vigile del fuoco

NEW YORK – Tragedia sul set del film Motherless Brooklyn, con protagonista Bruce Willis. Un incendio è improvvisamente divampato in una palazzina di Harlem, dove si stavano girando alcune scene della pellicola. Un vigile del fuoco ha perso la vita nell’edificio.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela.

Sul posto sono accorsi i Vigili del Fuoco di New York. Uno di loro è rimasto intrappolato tra le fiamme mentre cercava superstiti all’interno dell’edificio. All’improvviso non ha più risposto al contatto radio e i suoi colleghi sono entrati a cercarlo.

Una volta indivituato il pompiere è stato portato all’esterno e un’ambulanza lo ha portato d’urgenza in ospedale. Purtroppo però per lui non c’era più nulla da fare: è morto poco dopo il suo arrivo al Pronto Soccorso.

Altre 5 persone sono rimaste ferite nell’incendio, ma non sono gravi. Tra questi ci sono anche alcuni collaboratori della compagnia di produzione un paio di vigili del fuoco. Sembra che a dare l’allarme sia stato Ed Norton, protagonista insieme a Bruce Willis e Alec Baldwin nel film. Norton avrebbe notato del fumo che proveniva dal sottoscala.