Parigi, ritrovate le scatole nere dell’Airbus affondato nel 2009

Pubblicato il 6 maggio 2010 8:06 | Ultimo aggiornamento: 6 maggio 2010 9:19

Il ministero della Difesa francese avrebbe  ritrovato le scatole nere del volo Rio-Parigi dell’Air France, precipitato in mare nel 2009. Lo rende noto l’Ufficio di inchieste e analisi (Bea), precisando di dover “verificare l’informazione”.

Il primo giugno 2009, un Airbus A330 dell’Air France, in volo tra Rio de Janeiro e Parigi con 228 persone a bordo, si è inabissato nell’Atlantico senza lasciare sopravvissuti.

Un portavoce della Difesa, il generale Christian Baptiste, ha precisato che le scatole nere del Rio-Parigi sono state localizzate con “un’approssimazione di 5 chilometri” ma “questo non significa che saranno recuperate”.