Cronaca Mondo

India, affonda battello turisti alle Andamane: almeno 21 morti

India, affonda battello turisti alle Andamane: almeno 21 mortiNEW DELHI – Almeno 21 persone sono morte nell’affondamento di un battello oggi pomeriggio, 26 gennaio, nell’arcipelago delle Andamane, al largo della costa orientale indiana. Lo riportano le tv locali.

L’imbarcazione, con a bordo 45 passeggeri, si trovava nei pressi del capoluogo di Port Blair quando è successa la tragedia. La maggior parte della vittime sono turisti. Sul battello c’era una comitiva di 30 persone proveniente dal Tamil Nadu, regione nel sud-est dell’India.

Le operazione della ricerca dei dispersi sono ancora in corso. Il governatore dell’arcipelago, AK Singh, ha detto alla tv Ndtv che finora sono state salvate 13 persone.

Le isole delle Andamane e Nicobare, colpite dallo tsunami del 2005, sono abitate da rare popolazioni indigene, ma di recente sono diventate una meta di vacanza per turisti indiani e stranieri.

To Top