India. Americana 46 anni stuprata a Dharamsala, 2 arresti

Pubblicato il 17 Settembre 2015 12:42 | Ultimo aggiornamento: 17 Settembre 2015 12:44
Dharamsala

Dharamsala

INDIA, NEW DELHI – Una donna americana di 46 anni, alla sua prima visita in India, ha denunciato di essere stata drogata e violentata lunedi’ sera a Dharamsala, nello Stato settentrionale di Himachal Pradesh.

Lo riferisce l’agenzia di stampa Ani precisando che i due presunti responsabili sono stati fermati dalla polizia.

Il commissario di polizia Renu Sharma ha dichiarato ai media che la donna ha detto che i due l’hanno avvicinata quando dopo cena in un ristorante stava tornando in albergo.

“Ci ha detto – ha precisato Sharma – di essere uscita a cena verso le 21:00. E che quando stava rientrando intorno alle 24:00, qualcuno l’ha afferrata e che lei è svenuta.

Quando ha ripreso i sensi si è accorta di essere stata violentata e quindi è venuta al commissariato per presentare una denuncia”. A quanto si è appreso la donna è giunta in India dalla California una settimana fa, visitando prima di Dharamsala le città di Kullu e Manali.