India, ragazza di 16 anni stuprata in ospedale da 5 uomini. Nonna: “E’ stato un inserviente”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 novembre 2018 17:09 | Ultimo aggiornamento: 4 novembre 2018 21:11

India, ragazza di 16 anni stuprata in ospedale da 5 uomini. Nonna: “E’ stato un inserviente” (Foto archivio Ansa)

NUOVA DELHI – Una ragazza di 16 anni è stata stuprata in ospedale da 5 uomini, tra cui un inserviente della struttura. E’ accaduto in India, nella regione dell’Uttar Pradesh. La ragazzina, e non una bambina di 4 anni come inizialmente riportato dai media, si trovava ricoverata nel reparto di terapia intensiva e a denunciare l’accaduto è stata la nonna, a cui ha raccontato la violenza. L’inserviente è stato preso in custodia dalla polizia, che sta dando la caccia agli altri stupratori.

Secondo il racconto fornito dalla nonna, la ragazzina si trovava in terapia intensiva per il morso di un serpente. Proprio nel reparto dell’ospedale un inserviente e altri 4 uomini hanno abusato sessualmente di lei. La giovane ha raccontato alla nonna che mentre era sola nella stanza i 5 uomini le hanno fatto del male. La polizia indaga sull’accaduto e ha arrestato uno dei sospettati. Gli altri invece sono fuggiti e sono ricercati.