India, a 17 anni cade in un pozzo: ragazzo trovato morto

Pubblicato il 25 Giugno 2012 8:18 | Ultimo aggiornamento: 25 Giugno 2012 8:27

NEW DELHI, 25 GIU – Un giovane indiano di 17 anni, caduto in un pozzo profondo una decina di metri nello stato occidentale del West Bengala, e' stato raggiunto dai soccorritori che lo hanno trovato pero' gia' morto. Lo riferisce l'agenzia di stampa Pti.

Questo incidente e' avvenuto poche ore dopo la drammatica conclusione della vicenda della piccola Mahi, scivolata in un pozzo mercoledi' a Manesar, a sud di New Delhi, e che ieri e' stata riportata senza vita in superficie. Il protagonista di questo nuovo episodio e' stato Rausan Ali Mondal, un giovane operaio di 17 anni, caduto ieri pomeriggio in un pozzo illegale nel villaggio di Eksara del distretto di Howrah. I soccorritori hanno impiegato una decina di ore per raggiungerlo, ma inutilmente, perche' il ragazzo era gia' morto.