India, donna decapitata dal cavo degli auricolari mentre è in ascensore

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 Maggio 2019 11:12 | Ultimo aggiornamento: 31 Maggio 2019 11:12
India, donna decapitata in ascensore da cavo degli auricolari

India, donna decapitata dal cavo degli auricolari mentre è in ascensore

ROMA – Le cuffie auricolari si sono incastrate nell’ascensore e il cavo l’ha decapitata. Una donna di 48 anni è morta così in India nella fabbrica di materie plastiche in cui lavorava a Vadodara, nello stato del Gujarat. L’incidente è avvenuto lunedì 27 maggio e a trovare il corpo senza vita sono stati i suoi colleghi. 

Secondo la ricostruzione, la donna era arrivata in fabbrica alle 8 del mattino lunedì e ha preso l’ascensore per salire al terzo piano, quando però il cavo degli auricolari si è impigliato e salendo l’ha prima strangolata e poi decapitata. A dare l’allarme i colleghi, che hanno trovato la testa decapitata in terra e il corpo ancora nell’ascensore.

La polizia intervenuta sul luogo ha spiegato che si è trattato di un incidente: “L’ascensore, che è senza soffitto, viene usato soprattutto per portare cose. Pensiamo che stesse usando il suo telefono e, distrattamente, abbia provato a mettere la testa fuori dall’ascensore. L’elevatore ha poi iniziato a salire e così il corpo è stato trascinato fino all’ultimo piano mentre la testa è stata recisa”.