India. Nozze con Covid: 111 invitati positivi. lo sposo muore il giorno dopo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 Luglio 2020 14:30 | Ultimo aggiornamento: 1 Luglio 2020 14:30

Lo sposo è morto il giorno dopo le nozze e almeno 111 degli invitati al suo matrimonio sono risultate positive al Covid-19. E’ successo in India, nello stato del Bihar, secondo quanto riporta l’emittente televisiva NDTV.

Le nozze erano state celebrate a metà giugno, con oltre 350 partecipanti, a dispetto delle norme che, in tutto il Paese, vietano per qualsiasi motivo le riunioni di più di 50 persone.

Secondo l’emittente non è stato possibile accertare se lo sposo sia morto a causa del virus: il suo corpo è stato cremato nelle ore immediatamente successive al decesso.

L’India ha registrato ieri 18.522 nuovi casi di coronavirus e 418 ulteriori decessi: è quanto emerge dal conteggio della John Hopkins University.

I nuovi dati portano il bilancio complessivo dei contagi nel Paese a quota 585.481 e quello dei morti a 17.400. Finora in India sono guarite 347.912 persone.

Lo Stato più colpito resta il Maharashtra, con oltre 174.000 casi, mentre il Tamil Nadu, che ne conta 90.167, ha superato la capitale (87.370).

Seguono il Gujarat e l’Uttar Pradesh. L’India è al quarto posto al mondo per numero di casi, dopo Stati Uniti, Brasile e Russia. (fonte Ansa)