India, padre stupra la figlia con due amici: lui e un altro sono in fuga

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 aprile 2018 6:30 | Ultimo aggiornamento: 19 aprile 2018 22:30
violenza donne

India, padre stupra la figlia con due amici: lui e un altro sono in fuga

ROMA – A Kamlampur, un 50enne indiano “ha regalato” la figlia 35enne a due amici e si è unito a loro: hanno sequestrato la donna in un’abitazione e violentata a turno per 18 ore.

A una fiera padre e figlia avevano hanno incontrato un amico che poi li ha convinti di recarsi a casa di un altro loro amico a Lucknow, dove il genitore ha consegnato loro la figlia, scrive il Daily Mail.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela qui

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Scaricatela qui

L’hanno sequestrata e violentata per 18 ore, padre compreso, finché è finalmente riuscita a scappare e rifugiarsi a casa della madre a cui ha raccontato la scioccante storia. La madre ha immediatamente chiamato la polizia che ha emesso tre mandati di cattura per gli stupratori.

Meraj, un falso medico, è stato arrestato ma il padre della ragazza e Singh sono ancora in fuga.

La vittima è stata sposata per 16 anni e ha un figlio di 14, ma dopo un litigio con il marito si era trasferita dalla madre.

A novembre scorso, il padre era stato bandito dal villaggio poiché accusato di rapporto incestuoso con la figlia.

“Era stato convocato un panchayat, membro del consiglio del villaggio, e il padre arrestato. A febbraio aveva ottenuto la libertà provvisoria”, ha riferito la polizia locale.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other