Pamela Anderson al Grande Fratello indiano: il reality diventa “per adulti”, spostato in seconda serata

Pubblicato il 18 Novembre 2010 11:08 | Ultimo aggiornamento: 18 Novembre 2010 11:09
Pamela Anderson

Pamela Anderson

Pamela Anderson è entrata ieri sera nella casa del Bigg Boss, la versione indiana del Grande Fratello, con un sensuale ”sari” di chiffon bianco e esibendosi in un ”mamaste”’, il saluto indiano. Ma con una curiosa coincidenza, il ministero delle Comunicazioni ha deciso di spostare il programma in seconda serata classificandolo tra quelli con ”contenuti per adulti”.

Il Bigg Boss, che è alla quarta edizione e un altro reality, Racki ka Insaaf (La giustizia di Rakhi) dovranno essere mandati in onda dopo le 11 di sera a causa del loro ”linguaggio scurrile e atteggiamenti osceni”. La sexy ”bagnina” di Baywatch trascorrerà tre giorni fra i concorrenti indiani, tra i quali una modella, un attore di Bollywood, un campione di wrestling e un ex galeotto. Dopo le presentazioni, è apparsa subito a proprio agio a tal punto da condividere i turni per le pulizie della casa.

Una foto apparsa sulle prime pagine dei quotidiani indiani, mostra la Anderson, in un succinto pareo giallo e con i capelli scompigliati, spazzare il cortile con il tipico ”scopino” di saggina. ”Non mi dispiacerebbe occuparmi dei lavori domestici. Faccio sempre le pulizie a casa mia”, ha detto in un’intervista prima di entrare nella casa. Il particolare è rilevante in un paese come l’India dove i lavori umili sono esclusivamente riservati alle caste piu’ basse. Ma se Pamela e’ riuscita a conquistare la simpatia per la sua semplicità e il suo impegno per l’ecologia (intende promuovere l’uso di filtri per purificare l’acqua), alcuni media sono stati spietati sulla sua età. ”La quarantatreenne attrice non è riuscita a scaldare molto il pubblico come succedeva dieci anni fa con il suo bikini rosso indossato in Baywatch”, scrive il quotidiano Mail Today.

5 x 1000