India, piloti non regolano pressione aereo. Passeggeri con sangue da naso e orecchie

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 settembre 2018 11:26 | Ultimo aggiornamento: 20 settembre 2018 11:26
India, piloti si dimenticano di regolare la pressione. Molti passeggeri iniziano a sanguinare dal naso e dalle orecchie

India, piloti si dimenticano di regolare la pressione. Molti passeggeri iniziano a sanguinare dal naso e dalle orecchie

NEW DELHI – I passeggeri hanno iniziato a sanguinare dal naso e dalle orecchie. Momenti di panico sul volo di linea Jet Airways da Mumbai a Jaipur, in India.

Dopo il decollo, i piloti si sono scordati di accendere l’interruttore che regola la pressione in cabina, causano diversi sanguinamenti per una trentina di passeggeri. E così i piloti sono stati costretti ad atterrare di nuovo a Mumbai.

L’equipaggio “è stato sospeso dai turni in attesa dell’esito di un’indagine”. I viaggiatori hanno parlato di “panico” e hanno postato sui social media foto e video dell’incidente, con le maschere a ossigeno che penzolano sulle teste dei passeggeri.

Uno dei passeggeri, Darshak Hathi, ha tenuto una cronaca dell’evento: “Situazione di panico dovuta a un problema tecnico su @jetairways 9W 0697 da Mumbai a Jaipur” ha twittato. “Volo torna a Mumbai dopo 45 minuti, tutti salvi me compreso”. Il ministero indiano dell’Aviazione civile ha annunciato di aver chiesto un “rapporto immediato” delle agenzie ufficiali.