India, pullman di pellegrini precipita in un burrone: 52 morti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 settembre 2018 13:20 | Ultimo aggiornamento: 11 settembre 2018 13:21
india pullman

India, pullman di pellegrini precipita in un burrone: 52 morti

NEW DELHI (INDIA) – Almeno 52 passeggeri, tra cui sette bambini, hanno perso la vita e una ventina sono rimasti feriti in un incidente in un’area montana nello stato di Telangana, in India. Il pullman che li stava riportando a casa è precipitato in un burrone.

Il mezzo riportava un gruppo di pellegrini nei loro villaggi, di ritorno dal tempio di Anjaneya Swamy, un sito religioso hindu molto frequentato dedicato ad Hanuman, a 190 chilometri dalla città di Hyderabad. L’automezzo è uscito di strada all’ imboccatura di un viadotto, dopo una curva, ed è precipitato in un burrone. Al momento non si sa cosa abbia causato l’incidente.

I soccorritori sono ancora al lavoro per cercare di salvare dalle lamiere altri passeggeri, perciò il conteggio delle vittime è ancora provvisorio. I primi soccorsi sono arrivati dagli abitanti dei vicini villaggi che hanno estratto alcuni corpi in attesa dell’arrivo dei soccorsi ufficiali inviati dalla Forza nazionale per la risposta ai disastri (Ndrf).

Immediata l’intervento del primo ministro indiano Narendra Modi che ha manifestato la sua vicinanza ai familiari delle vittime.