India: Romano Antonio, turista italiano, trovato morto a Varanasi

Pubblicato il 4 Settembre 2010 11:00 | Ultimo aggiornamento: 4 Settembre 2010 14:50

Un turista italiano di 40 anni, Romano Antonio, è stato trovato morto oggi a Varanasi, in India. Lo riferisce la polizia locale. In base a quanto si è appreso il cadavere è stato rinvenuto nella sala d’attesa della Guesthouse Tripathi, nell’area di Bhelpur.

”Le cause della morte devono ancora essere accertate. Stiamo aspettando i risultati dell’autopsia”, ha detto l’ispettore della polizia Radha Ram Mohan Yadav, secondo quanto riporta il Times of India online.

”Al momento di fare il check-out la vittima ha chiesto al personale di volersi riposare nella sala d’attesa per mezz’ora o poco più. Quando però, dopo diverse ore, non si è più ripresentato, un impiegato della Guesthouse è entrato nella sala d’attesa e lo ha trovato morto”, ha aggiunto l’ispettore.

Antonio era giunto a Varanasi da Kolkata e ha effettuato il check-in nella Guesthouse giovedì scorso, ha detto ancora la polizia.