India, scimmia rapisce neonato e lo getta in un pozzo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 aprile 2018 14:51 | Ultimo aggiornamento: 4 aprile 2018 14:51
Scimmia rapisce neonato e lo getta nel pozzo in India

India, scimmia rapisce neonato e lo getta in un pozzo

NEW DELHI – Una scimmia ha rapito un neonato dalla culla nella sua casa in India e dopo ore di ricerche il piccolo è stato trovato in un pozzo.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano e Ladyblitz in queste App per Android. Scaricate qui Blitz e qui Ladyblitz.

L’animale è entrato nella casa nel villaggio di Talabasta, vicino a Cuttack nell’India orientale, e ha preso il neonato di appena 16 giorni dalla culla. La madre ha tentato invano di fermarla e ha dato l’allarme, ma dopo ore di ricerche le autorità hanno trovato il corpicino nel neonato in un pozzo.

L’episodio è avvenuto una settimana fa, quando la donna si trovava da sola in casa. Il neonato dormiva nella culla protetto da una zanzariera, quando la scimmia è arrivata e lo ha afferrato. L’ispettore di polizia che si è occupato del caso ha spiegato:

“La madre ha raccontato di aver visto una scimmia portare via suo figlio. Ha dato l’allarme, ma l’animale è saltato rapidamente sul tetto della casa a fianco ed è scomparso dalla sua vista. Abbiamo lanciato una ricerca insieme alla forestale e domenica il bambino è stato individuato nel pozzo: l’autopsia ha rivelato che il piccolo è morto per annegamento e, visto che non ci sono altre ferite sul corpo, la scimmia deve averlo fatto cadere”.

Le scimmie nella zona dove è avvenuto l’incidente sono diventate un serio problema. Nel marzo scorso le scuole del distretto di Kendrapada, a Odisha, erano state chiuse proprio per gli attacchi degli animali e un uomo era stato ferito in strada da una scimmia che l’ha morso alla testa.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other