India: studenti a lezione di coraggio sui carboni ardenti

Pubblicato il 21 Aprile 2010 15:57 | Ultimo aggiornamento: 21 Aprile 2010 16:51

Gli studenti di una scuola media privata del nord dell’India sono stati obbligati a camminare a piedi nudi sui carboni ardenti e su schegge di vetro in una lezione di “fiducia nelle proprie capacità”. Lo riferisce l’agenzia di stampa indiana Pti.

La scuola in questione è la Riverdale Academy, un prestigioso istituto scolastico di Surat, la città famosa per la lavorazione dei diamanti, che sorge nello stato settentrionale del Gujarat. A segnalare l’episodio è stato un professore secondo il quale “i genitori dei bambini erano presenti durante la dimostrazione e non hanno mosso alcuna obiezione”.

Alla prova di coraggio hanno partecipato ragazzini dai 10 ai 14 anni che a turno, per circa 90 minuti, si sono sottoposti alla “tortura” voluta dalla scuola per “rafforzare la stima e la fiducia in loro stessi”. Secondo un testimone, citato dalla Pti, “alcuni bambini, soprattutto quelli delle elementari, hanno pianto per tutto il tempo e riportato ferite e ustioni ai piedi”.