India, violenta tempesta di pioggia e sabbia: almeno 80 morti

di redazione Blitz
Pubblicato il 3 maggio 2018 11:55 | Ultimo aggiornamento: 3 maggio 2018 14:12
India, violenta tempesta di pioggia e sabbia: almeno 80 morti

India, violenta tempesta di pioggia e sabbia: almeno 80 morti

NEW DELHI – Almeno 80 persone sono morte in India sotto una violenta tempesta di pioggia grandine e sabbia. La strage si è consumata ieri, mercoledì 3 maggio, negli Stati settentrionali di Uttar Pradesh e Rajasthan. Circa 140 i feriti.

L’intensa tempesta, accompagnata da fulmini e venti che sono arrivati a 145 km all’ora, ha sradicato alberi, divelto cavi elettrici e fatto crollare le pareti e i tetti di numerose case. Secondo il Dipartimento meteorologico dell’Aeronautica indiana, nel distretto di Agra (Uttar Pradesh) sono caduti ieri sera in meno di tre ore 48,2 millimetri di pioggia, accompagnati da venti con picchi di 126 km/h.

App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui

Ladyblitz – Apps on Google Play

Il maggior numero di vittime è stato segnalato proprio dalla città di Agra, dove ci sono stati 36 morti confermati. “Altre due persone sono decedute a Saharanpur, una a Bareilly, Rampur, Muradabad”, ha detto Sanjay Kumar, alto funzionario del governo locale.

In Rajasthan, dove sono morte almeno 35 persone e oltre 100 sono rimaste ferite, il maltempo si è accanito in particolare sui distretti di Alwar, Bharatpur e Dholpur, con uno strascico di distruzioni e di centinaia di alberi divelti. Tutto il distretto di Alwar, inoltre, è piombato nel buio per la sospensione dell’erogazione dell’energia elettrica.

La maggior parte delle persone sono morte travolte dai crolli mentre dormivano nelle loro abitazioni. La tempesta di polvere e le forti piogge hanno colpito anche Delhi, mercoledì sera. L’improvvisa raffica di vento è durata non più di pochi minuti, ma è stata sufficiente a creare forti disagi alle operazioni aeroportuali. Quindici voli, tra cui due internazionali, sono stati dirottati.

In un tweet il primo ministro Narendra Modi ha presentato le sue condoglianze alle famiglie delle vittime e impartito direttive alle autorità affinché si faccia tutto il possibile per aiutare le popolazioni delle zone più colpite.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other