India. False guide turistiche tentano stupro di due turiste francesi a Jodhpur

Pubblicato il 6 febbraio 2014 9:52 | Ultimo aggiornamento: 6 febbraio 2014 9:52
Turiste a Jodhpur

Turiste a Jodhpur

INDIA, NEW DELHI – La polizia indiana ha arrestato due giovani, false guide turistiche, che mercoledi a Jodhpur, citta’ gioiello del Rajasthan, hanno tentato di violentare due turiste francesi. Lo riferisce oggi la tv Zee News. Il tentativo di stupro, ha riferito il vice-commissario di polizia Rahul Jain, e’ avvenuto nei Giardini di Mandore dove i due giovani ventenni, Jasan Khilji e Musarak Alam, si sono avvicinati alle donne offrendosi come accompagnatori turistici.

Una volta arrivati in una zona isolata vicino ad un tempio dietro il lago del giardino, i due hanno tentato con la forza di sottomettere le turiste che hanno pero’ reagito gridando con forza ed attirando l’attenzione di altri turisti giunti in soccorso. A questo punto i giovani hanno tentato di fuggire ma sono stati bloccati e malmenati da alcuni passanti che li hanno poi consegnati alla polizia.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other