India: treno deragliato, i morti salgono a 68

Pubblicato il 11 Luglio 2011 14:52 | Ultimo aggiornamento: 11 Luglio 2011 17:26

NEW DELHI – E’ ulteriormente salito a 68 morti il bilancio della tragedia ferroviaria avvenuta ieri in Uttar Pradesh, nel nord dell’India. Tra le vittime ci sono anche due turisti svedesi, mentre un terzo e’ ferito. Lo riferiscono i media indiani.

Il tragico deragliamento di una decina di carrozze del treno Calcutta-Delhi ha causato il ferimento di oltre 250 persone e sollevato polemiche sul cattivo stato dei sistemi di sicurezza e in particolare sul ministero delle Ferrovie affidato a Mamata Banerjee, la leader dei contadini eletta due mesi fa alla guida dello stato del West Bengala.

Le immagini (foto AP/LaPresse)