India, uccide la moglie con un cobra

di redazione Blitz
Pubblicato il 25 Maggio 2020 15:59 | Ultimo aggiornamento: 25 Maggio 2020 15:59
India, uccide la moglie con un cobra

India, uccide la moglie con un cobra (Foto Ansa)

NEW DELHI  –  Ha ucciso la moglie con un cobra: questa l’accusa nei confronti di un giovane indiano di 27 anni, Sooraj. 

Aveva già fatto un primo tentativo di omicidio con una vipera, tentativo fallito. E così questa seconda volta aveva deciso di servirsi di un serpente ben più pericoloso. 

La polizia nello Stato meridionale del Kerala ha riferito che i registri telefonici mostrano che l’uomo era stato in contatto con un amico allevatori di serpenti e aveva anche guardato in internet dei video sui rettili.

Lo scorso marzo Sooraj  ha ottenuto una vipera di Russell, molto velenosa, che ha morso sua moglie Uthra, 25 anni, e l’ha costretta in ospedale per quasi due mesi, ha riferito al funzionario di polizia Ashok Kumar.

Mentre la donna si stava ancora riprendendo, in casa dei suoi genitori all’inizio di questo mese, Sooraj è riuscito ad ottenere un cobra da un addestratore di serpenti, che poi ha liberato nella stanza dove sua moglie stava dormendo.

“Sooraj è poi rimasto nella stessa stanza di Uthra come se non fosse successo nulla. Stava svolgendo le normali attività mattutine il giorno successivo, quando è stato avvisato dalle urla della madre di Uthra”, ha detto una nota della polizia.

I genitori di Uthra hanno iniziato a nutrire sospetti quando Sooraj ha tentato di impossessarsi delle proprietà di sua moglie, pochi giorni dopo la sua morte. (Fonti: Ansa, Afp, Indian Express)