Indonesia, aereo con 50 passeggeri sparito dai radar: 2 italiani a bordo

Pubblicato il 9 Maggio 2012 16:31 | Ultimo aggiornamento: 9 Maggio 2012 17:08

I parenti dei passeggeri spariti

JAKARTA – Sparito dai radar: così di un aereo Sukhoi superjet 100, frutto di una joint venture italo-russa (Alenia, Finmeccanica), si sono perse le tracce durante un volo di dimostrazione a Jakarta, in Indonesia. Lo riferisce l’agenzia Itar-Tass, citando fonti del settore russo.

A bordo ci sono 50 persone, tra cui due italiani, otto russi, scondo un rappresentante della cellula di crisi creata all’aeroporto di Jakarta. L’evento di presentazione del Superjet 100, scrive il Jakarta Globe, era stato organizzato alla presenza di diversi funzionari del ministero indonesiano dei Trasporti e di delegati delle compagnie aeree nazionali, dopo che il governo di Jakarta aveva firmato lo scorso agosto un ordine di acquisto per 12 aerei al prezzo di 380 milioni di dollari.

Il volo di dimostrazione sarebbe dovuto durare 30 minuti nel primo pomeriggio, ma l’aereo è improvvisamente sparito dai radar sopra la città di Bogor, nella zona occidentale di Giava. Gli elicotteri dei soccorsi stanno ancora cercando di rintracciare il velivolo, la cui rotta prevedeva il passaggio vicino a una montagna.