Indonesia, alluvioni in Papua: almeno 50 morti. Tre bambini sono morti annegati

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 Marzo 2019 8:17 | Ultimo aggiornamento: 17 Marzo 2019 8:34
Indonesia, alluvioni in Papua: almeno 40 morti (foto Ansa)

Indonesia, alluvioni in Papua: almeno 40 morti (foto Ansa)

ROMA – Almeno 50 persone sono morte, tra cui tre bambini morti annegati, e altre 21 sono rimaste gravemente ferite nella provincia indonesiana di Papua a causa delle forti piogge torrenziali che hanno provocato inondazioni in tutta la zona.

Lo rende noto l’agenzia indonesiana per la gestione dei disastri Bnpb, citata dai media internazionali.

Le improvvise inondazioni hanno colpito in particolare la zona della capitale provinciale Jayapura, nell’area di Sentani. Nove villaggi sono stati allagati. Più di 120 persone sfollate sono rifugiate negli uffici governativi del governo, ha aggiunto, con le autorità, la Croce Rossa e volontari che aiutano gli sfollati.

Il portavoce dell’Agenzia per la gestione dei disastri, Sutopo Purwo Nugr oho, ha spiegato oggi che acqua alta e fango hanno travolto centinaia di case nel distretto di Jayapura; distrutto strade e ponti, ostacolando gli sforzi dei soccorritori. Tra le vittime si contano anche tre bambini, morti annegati. Le persone sfollate sono oltre 4mila.

Fonte: Ansa.