Indonesia, il vulcano Semeru si sveglia: migliaia in fuga, a est di Giava una nuvola di cenere oscura il sole

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 Dicembre 2021 - 14:37 OLTRE 6 MESI FA
indonesia vulcano semeru

Indonesia, il vulcano Semeru si sveglia: migliaia in fuga (Ansa)

Indonesia, il vulcano Semeru si sveglia: migliaia in fuga. Migliaia di persone in Indonesia sono state costrette oggi ad abbandonare le proprie abitazioni a causa dell’eruzione del vulcano Semeru, situato nella parte est dell’isola di Giava, che ha generato una gigantesca nuvola di cenere.

Indonesia, il vulcano Semeru si sveglia: migliaia in fuga

Per il momento non si segnalano vittime, ma le squadre di soccorso hanno evacuato gli abitanti della zona, mentre un fronte di lava avanza in direzione dei villaggi ed ha già distrutto un ponte nella Reggenza di Lumajang.

Intanto, le squadre di soccorso stanno costruendo numerosi rifugi in questa Reggenza e le autorità locali hanno stabilito una zona off-limits in un raggio di cinque chilometri dal cratere.

A distanza di meno di un anno dalla sua ultima eruzione, si è risvegliato il vulcano Semeru. L’eruzione – che segue quella del gennaio scorso – ha prodotto una nuvola di cenere abbastanza grande da bloccare i raggi del sole in due distretti.

Nel frattempo, le autorità hanno avvertito le compagnie aeree sulla presenza della nuvola, che arriva fino a un’altitudine di 15mila metri. Da parte sua, il Centro consultivo sulle ceneri vulcaniche (VAAC) a Darwin, in Australia, ha reso noto che la nuvola si sta spostando verso sudovest dalla sommità del vulcano a 3.676 metri sul livello del mare.

Finora non si segnalano vittime. Video pubblicati sui social mostrano i residenti in fuga sullo sfondo della gigantesca nuvola di cenere che si alza nel cielo.