Indonesia, ultraleggero si schianta vicino aeroporto: 12enne unico sopravvissuto

di redazione Blitz
Pubblicato il 12 agosto 2018 9:31 | Ultimo aggiornamento: 12 agosto 2018 13:18
Indonesia sopravvissuto

Indonesia, ultraleggero si schianta vicino aeroporto: 12enne unico sopravvissuto

JAYAPURA (INDONESIA) – Un ragazzino di 12 anni è l’unico sopravvissuto allo schianto di un ultraleggero con 9 persone a bordo che era scomparso [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] nella provincia indonesiana di Papua.

Il velivolo con a bordo due piloti e 7 passeggeri è decollato dalla località di Tanah Merah ed era atteso dopo 42 minuti circa di volo all’aeroporto di Oksibil quando è scomparso dal radar. Il capo dell’esercito locale ha riferito che l’ultraleggero si è schiantato vicino all’aeroporto dove sono stati ritrovati i rottami. Il ragazzino di 12 anni, Jumaidi, è l’unico sopravvissuto, ma le autorità non hanno voluto rivelare altri dettagli. E’ stato ricoverato in ospedale, ma le sue condizioni non destano preoccupazioni.