Influencer e fidanzato in fuga dal Canada arrestati a Budapest: hanno ucciso un uomo e sparato alla compagna incinta

di Caterina Galloni
Pubblicato il 20 Giugno 2021 16:10 | Ultimo aggiornamento: 20 Giugno 2021 8:44
Influencer e fidanzato in fuga dal Canada arrestati a Budapest: hanno ucciso un uomo e sparato alla compagna incinta

Influencer e fidanzato in fuga dal Canada arrestati a Budapest: hanno ucciso un uomo e sparato alla compagna incinta

A Budapest dopo tre mesi di caccia all’uomo, la polizia ungherese ha arrestato una ricca influencer canadese e il fidanzato, accusati di aver ucciso ad Hamilton, Ontario, un uomo e sparato alla compagna incinta che ha perso il bambino.

Oliver Karafa, 28 anni, e Yun “Lucy” Lu Li, 25 anni, erano scappati dagli Usa e avevano raggiunto Budapest dove sono stati arrestati.

Erano ricercati con l’accusa di omicidio e tentato omicidio a colpi di arma da fuoco, nei confronti del 39enne Tyler Pratt, 39 anni, e della fidanzata 26enne che sembra abbia perso il bambino.

La polizia non ha rivelato il movente dell’episodio accaduto nel febbraio 2020, ma ha affermato che i due sospettati e le vittime si conoscevano.

Non è chiaro chi tra Karafa e Li sia accusato di aver sparato il colpo fatale.

Chi sono Yun “Lucy” Lu Li e Oliver Karafa

Li e le sue due sorelle, una delle quali è una reginetta di bellezza, sembra fossero influencer di Instagram.

Karafa, un nativo slovacco che vive a Toronto, ha precedenti penali e ha scontato cinque anni di carcere per aver causato dieci anni fa un incidente mortale per guida in stato di ebbrezza.

La sparatoria in Canada il 28 febbraio

Il 28 febbraio, poco dopo le 19:15, il servizio di polizia di Hamilton ha ricevuto una chiamata su una sparatoria avvenuta in un parco industriale in Arvin Avenue a Stoney Creek.

Pratt, padre di tre figli, è stato dichiarato morto sul posto. La fidanzata è stata ricoverata in ospedale con gravi ferite.

Gli investigatori hanno identificato Karafa e Li come i responsabili della sparatoria e successivamente appreso che il giorno successivo la coppia era scappata a Budapest.

Karafa e Li attualmente sono in attesa di essere estradati in Canada dove dovranno affrontare il processo per omicidio e tentato omicidio.