Influenza A/H1N1: nel mondo 985 casi accertati di cui 26 letali. In Italia altri due contagi

Pubblicato il 4 maggio 2009 14:44 | Ultimo aggiornamento: 4 maggio 2009 14:44

Va ridimensionandosi il rischio pandemia da influenza A/H1N1. L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha stilato un bilancio provvisorio dell’epidemia: 985 i casi di contagio accertati, 26 vittime, di cui 25 in Messico, focolaio iniziale, e una negli Stati Uniti. Il Messico ha notificato 590 casi umani confermati in laboratorio – unico criterio valido di accertamento per l’Oms – gli Usa 226.

In Italia sono stati segnalati altri due casi a Roma, portando il totale a 4. Si tratta di una ragazza di 16 anni attualmente ricoverata all’Ospedale Spallanzani. L’altro caso di contagio riguarda un bambino di 11 anni ricoverato al Bambin Gesù. Entrambi erano tornati da un viaggio in Messico e sono stati sottoposti a una terapia antivirale.