Canada, ingegnere fotografata in bikini: l’università sospende il suo team

Pubblicato il 15 aprile 2011 18:49 | Ultimo aggiornamento: 15 aprile 2011 19:20

WATERLOO (CANADA) – L’università canadese di Waterloo ha sospeso la sua squadra di studenti che costruiscono auto da corsa dopo che un ingegnere donna del team ha posato in bikini per delle foto realizzate nel Design Space Center.

L’università di Waterloo ha un team di Formula SAE come decine di altri college sparsi tra gli Stati Uniti e il Canada: la squadra costruisce una macchina da corsa per così partecipare al campionato inter-universitario che si terrà in Michigan a maggio. In questo modo, le università preparano i futuri ingegneri a lavorare nel settore dell’auto.

La foto risale al mese scorso: la studentessa ha posato in bikini per delle foto destinate ad una campagna contro il cancro al seno. Malgrado la foto fosse stata scattata per beneficenza, l’università ha deciso comunque di sospendere tutto il team fino a giugno, mettendo così a rischio anche la partecipazione al campionato del Michigan di maggio, solo per aver usato impropriamente il Design Space Center per un servizio fotografico non autorizzato.

Le foto: