Iniziano i Mondiali e gli aeroporti di Rio de Janeiro scioperano per 24 ore

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 Giugno 2014 1:53 | Ultimo aggiornamento: 12 Giugno 2014 7:58
Iniziano i Mondiali e gli aeroporti di Rio scioperano per 24 ore

Foto Ansa

RIO DE JANEIRO – Mentre a San Paolo assicurano che la metro circolerà regolarmente, nella giornata inaugurale dei Mondiali di calcio in Brasile i lavoratori dei tre aeroporti di Rio de Janeiro hanno indetto un’astensione dal lavoro di 24 ore.

L’agitazione del personale aeroportuale interessa gli scali Galeao, Santos Dumont e Jacarepaguà ed è scattata dalla mezzanotte locale (le 05:00 di giovedì in Italia). I lavoratori aeroportuali scioperano per il rinnovo del contratto collettivo di lavoro, informa il sindacato di categoria della capitale carioca. L’agenzia brasiliana per l’aviazione civile (Anac) informa che sta “monitorando la situazione e gli eventuali impatti sulle operazioni” e precisa che le compagnie aeree “potranno avvalersi di piani d’emergenza elaborati per i Mondiali di calcio”.

Invece a San Paolo il sindacato dei lavoratori della metro ha deciso di non riprendere lo sciopero ad oltranza interrotto martedì, dopo cinque giorni di astensione dal lavoro che hanno paralizzato il traffico cittadino.

Lo sciopero della metro avrebbe creato pesanti disagi alla partita inaugurale dei Mondiali di calcio, Brasile-Croazia che si gioca alle 17 (le 22 in Italia) allo stadio Itaquerao.