Iran/ Aggredito Karroubi, leader riformista sconfitto alle elezioni

Pubblicato il 17 Luglio 2009 17:05 | Ultimo aggiornamento: 17 Luglio 2009 17:42

È stato aggredito mentre si recava alle preghiere del venerdì. Mehdi Karroubi, uno dei due candidati sconfitti alle presidenziali iraniane, è stato assalito da agenti in borghese mentre andava alla preghiera del venerdì, all’università di Teheran.

Lo ha reso noto il sito web del suo partito politico, Etemad Melli. Attraverso il sito, il figlio ha raccontato che Karroubi è stato aggredito e assalito mentre scendeva dall’auto di fronte all’università. «Gli è caduto il turbante e lo hanno insultato con termini molto ingiuriosi e offensivi». Karroubi, ex presidente del Parlamento, ha comunque partecipato alle preghiere del venerdì, insieme all’altro candidato sconfitto, Mir Hossein Moussavi.