Iran costruisce nuova base militare in Siria per missili contro Israele

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 marzo 2018 6:00 | Ultimo aggiornamento: 20 marzo 2018 19:41
Base Iran localizzata in Siria per i missili contro Israele

Iran costruisce nuova base militare in Siria per missili contro Israele

ROMA – In Siria, l’Iran ha costruito una nuova base militare utilizzata per custodire missili a corto e medio raggio in grado di colpire Israele. Le immagini satellitari di ImageSat International mostrano la base, situata a otto miglia a nord ovest di Damasco, con un hangar di nuova costruzione.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela.

La base è gestita dalla Forza Quds, il braccio operativo speciale della Guardia Rivoluzionaria Islamica dell’Iran, secondo gli esperti di intelligence che hanno parlato con Fox News. Fox ha sostenuto che i due hangar, misurano circa 30 metri per 20, vengono utilizzati per custodire missili a corto e medio raggio, come riportato dal Daily Mail.

Una base simile è stata costruita l’anno scorso a sud di Damasco, prima di essere distrutta a dicembre dai missili terra-terra israeliani, ha riferito Fox. Le immagini sono emerse a poche settimane dall’avvertimento dell’ambasciatore israeliano all’ONU secondo cui l’Iran sta cercando di trasformare la Siria nella “base militare più grande del mondo”, e investendo “centinaia di milioni di dollari” anche in terreni e fabbriche.

Danny Danon ha detto al Consiglio di sicurezza che le informazioni classificate hanno mostrato che in Siria 82.000 combattenti sono attualmente sotto l’autorità iraniana. Ha riferito inoltre che “i combattenti includono 60.000 siriani, 9.000 membri di Hezbollah, 3.000 della Guardia rivoluzionaria iraniana e 10.000 delle milizie sciite reclutate in tutto il Medio Oriente, inclusi Iraq, Afghanistan e Pakistan”.