--

Iran. Diciotto pasdaran uccisi in un'esplosione. Solo un incidente?

Pubblicato il 15 Ottobre 2010 15:06 | Ultimo aggiornamento: 15 Ottobre 2010 15:06

Due versioni: una ufficiale, che sminuisce, e una ufficiosa che parla di un’azione dei servizi segreti esteri. Si parla dei 18 pasdaran uccisi in un’esplosione e forse non solo per un incidente.
Guido Olimpio sul Corriere della Sera ricostruisce i dubbi su un legame con i missili e il programma nucleare iraniano.

“La versione ufficiale iraniana: un’esplosione «accidentale» ha provocato la morte di 18 pasdaran e il ferimento di 14 altri nella base di Khorramabad. La versione del sito israeliano “Debka”: una mano misteriosa ha causato un’esplosione che ha colpito in modo serio una base per lancio di missili a Khorramabad. Per Debka, che non fornisce però prove sulla sua teoria, i danni sarebbero estesi ed avrebbero riguardato una struttura sotterranea che ospita gli Shabab 3, ordigni terra-terra in grado di colpire Israele e le principali basi americane nel Golfo Persico.”

Leggi l’articolo originale da: Corriere della Sera