Iran, esplode base militare: escluso sabotaggio di Israele o Usa

Pubblicato il 16 Novembre 2011 11:54 | Ultimo aggiornamento: 16 Novembre 2011 12:10

TEHERAN – Il capo delle Forze armate iraniane ha affermato che l’esplosione in una base delle Guardie della Rivoluzione (Pasdaran), a Bigdaneh a Malard, ad alcune decine di chilometri da Teheran, e’ avvenuta durante una ricerca militare.

Il responsabile ha quindi escluso un atto di sabotaggio da parte di Israele e Stati Uniti. Nell’esplosione sono rimaste uccise almeno 17 persone.