Iran/ L’ayatollah Khamenei chiede la chiusura di un carcere dove sono rinchiusi i manifestanti riformisti

Pubblicato il 28 Luglio 2009 11:08 | Ultimo aggiornamento: 28 Luglio 2009 11:08

122651_VAH105_OFFICE_OF_THE_SUPREME_LEADER

Mano tesa verso i riformisti da parte del regime iraniano. A quanto riferiscono gli organi   d’informazione di Teheran, sarebbe stata proprio la guida suprema del Paese, l’ayatollah Ali Khamenei, a ordinare la chiusura di un carcere dove sono rinchiusi i manifestanti dell’opposizione.

«Ha dato ordine che nessuna ingiustizia venga commessa contro le persone», ha detto in tv il segretario del consoglio supremo della sicurezza nazionale Said Salili. «Khamenei ha ordinato di chiudere un centro di detenzione in cui non si rispettavano a sufficienza i diritti degli accusati».