Iran, bimbo cerca cibo nella spazzatura: guardie gli tagliano un orecchio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 settembre 2018 14:38 | Ultimo aggiornamento: 6 settembre 2018 14:38
Iran, orecchio tagliato a bimbo che cercava cibo tra i rifiuti

Iran, bimbo cerca cibo nella spazzatura: guardie gli tagliano un orecchio

TEHERAN – Hanno trovato un bambino a rovistare nella spazzatura in cerca di cibo e di plastica da rivendere. Per questo motivo gli ufficiali della municipalità di Teheran, in Iran, lo hanno punito tagliandogli un orecchio.

A raccontare l’atroce punizione è stato lo stesso ragazzino ai giornalisti in un video pubblicato anche su Facebook. La giovane vittima spiega di essere stato sorpreso dai dipendenti del comune di Teheran nella zona 3 mentre rovistava tra i rifiuti e che per un “codice” lo hanno mutilato.

Come riferito dall’Irna, agenzia stampa iraniana, la municipalità di Teheran ha diffuso un comunicato ufficiale in cui chiede ai cittadini di presentare tutte le informazioni relative alla vicenda. L’assistente dei servizi del comune ha sostenuto che al momento nessuna denuncia è stata presentata sull’accaduto, mentre in ospedale al bimbo ferito è stata diagnosticata una ferita da taglio con amputazione del padiglione auricolare sinistro.

5 x 1000