Iraq/ Attentato a Saqlawiya, muoiono due poliziotti e un civile. Il kamikaze si è fatto esplodere con un’autobomba

Pubblicato il 3 agosto 2009 11:21 | Ultimo aggiornamento: 3 agosto 2009 11:21

MI261104EST_0068Sarebbe di tre morti il bilancio di un attentato avvenuto a Saqlawiya, in Iraq. Almeno due poliziotti e un civile sono stati uccisi e altre otto persone, tra cui cinque poliziotti, sono rimaste ferite dall’esplosione di un’autobomba guidata da un attentatore suicida a Nord di Falluja, 45 km a Ovest di Baghdad.

Lo ha riferito l’agenzia irachena Nina, citando fonti della polizia, secondo cui un attentatore suicida ha fatto saltare la sua auto imbottita di esplosivo dopo averla lanciata contro un posto di blocco della polizia nella cittadina di Saqlawiya provocando, oltre alle vittime, numerosi danni materiali nelle auto che erano vicine.